^SU
  
  
  
Get Adobe Flash player

L'Organizzazione

FINALITA' DELL'ASILO NIDO E DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA
Sia all'Asilo Nido sia alla Scuola dell'Infanzia, l' obiettivo è svolgere una funzione educativa che favorisca lo sviluppo armonico del bambino e che contribuisca a realizzare il diritto all’educazione, attraverso:

  • predisposizione di un ambiente sereno e idoneo a favorire ed incentivare la socializzazione, la comunicazione e la crescita emotiva e cognitiva nel rispetto delle varie fasi e dei ritmi personali di sviluppo.

  • sviluppo dell’utonomia e della capacità creativa del bambino

  • costruzione di rapporti con le famiglie come elemento determinante a favorire  e sostenere il processo di crescita, cura e scelte educative.

  • promozione e organizzazione di iniziative volte al sostegno della genitorialità.


L'ACCOGLIENZA
All'Asilo Nido cosi come alla Scuola dell'Infanzia, l'accoglienza è un momento importante, in cui l’educatrice ha il compito di rendere più agevole il distacco dal genitore. Questo distacco verrà effettuato cercando di comprendere il più possibile ciò che può favorire una buona separazione del bimbo, cercando di offrirgli rassicurazione e coinvolgendolo in attività a lui gradite.

IL CAMBIO E L'IGIENE PERSONALE
Le educatrici sono cosapevoli che questo è uno momento di cura per ciascun bimbo, un' esperienza sensoriale e corporea che lo accompagna verso l’autonomia. L’approccio sarà diversificato a seconda del bambino e delle caratteristiche specifiche legate all’età evolutiva. All'Asilo Nido, per i  bambini dai 12 mesi ai 2 anni il cambio ha una valenza prettamente affettiva e sensoriale in quanto l’educatrice cambiando il bambino interagisce con lui, gli dedica tempo rafforzando così il rapporto con la figura di riferimento.  Sempre al nido per bambini dai 2 ai 3 anni si tende a stimolare e a incoraggiare il bimbo a fare da sé, così che lodato e aiutato arrivi al pieno controllo delle proprie funzioni fisiologiche. Alla Scuola dell'Infanzia, per i bambini dai 3 ai 5 anni, è da interpretare come una routine che intende stimolare e potenziare l’autonomia raggiunta.

 

 

Igiene

IL PASTO ALL'ASILO NIDO E ALLA SCUOLA DELL'INFANZIA
L’alimentazione riveste un ruolo importante nella vita di ognuno e sicuramente deve essere particolarmente attenta quando si rivolge a bambini piccoli come i nostri ospiti. La cura che gli operatori rivolgono al pasto, momento integrato a pieno titolo nelle attività educative, è diretta non solo agli aspetti nutrizionali e di educazione alimentare ma anche a quelli affettivi e relazionali che esso riveste. Allo stesso tempo i menù proposti tengono conto, in ordine alla presentazione ed al colore degli alimenti, di conciliare pasti gradevoli, che stimolino la voglia di mangiare e gustare con piacere ed invoglino a scoprire nuovi sapori, con una certa gradualità secondo le capacità dei bambini. L'alimentazione particolarmente curata, prevede una dieta bilanciata e varia che tiene conto delle capacità digestive di ciascun bambino, della stagionalità e della tradizione locale. Il menù può essere anche uno strumento per proporre piatti nuovi, ricchi di sapore e fantasia, educando a regimi alimentari variati, tenendo sempre presente una certa gradualità nel proporre pietanze nuove secondo le capacità dei bambini.

 

 

Pasto

 

IL SONNO
Il momento del sonno è importantissimo all'interno della routine del bambino, non solo per quelli più piccoli che frequentano l'Asilo Nido, ma anche per i bambini che si avviano alla Scuola dell'Infanzia. Rispettando determinati rituali (piccoli gesti che si ripetono sempre uguali) si va a dare sicurezza ai bambini che possono addormentarsi in un ambiente tranquillo, rassicurati dalle educatrici attraverso canzoncine o brevi letture, in modo da distaccarsi (addormentandosi) dalla realtà senza ansie o paure.

 

 

Sonno

L'USCITA
Sia all'Asilo Nido sia alla Scuola dell'Infanzia, il momento dell'uscita è’ importantissimo per l’instaurarsi del dialogo e di una buona relazione di fiducia con la famiglia. I genitori verranno informati sulla giornata appena trascorsa e allo stesso tempo il racconto dei momenti passati all'asilo aiuterà i bambini a passare dall’ambiente nido a quello familiare in maniera graduale. Si potrà inoltre consultare il diario di bordo dove saranno riportate le attività della giornata.

 

Copyright © 2013. www.arcobalenocervia.com Rights Reserved.